Notizia

REFERENDUM sull'acqua pubblica - 12-13 Giugno 2011

lun, 9 mag 2011

"Il 12 e il 13 Giugno il futuro della giustizia e della salute italiana e degli italiani presenti e futuri è nelle tue mani. Il governo e le società spingono per la monetizzazione dell'acqua affinchè anch'essa, fonte di vita inalienabile all'essere vivente (75% del nostro corpo), diventi fonte di lucro. A ciò si aggiungere il solito nucleare che attraverso un'ostentazione faziosa, recidiva e radioattiva continua attraverso le voci degli imprenditori con la memoria corta (Cernobyl) e sordi come chi non vuol sentire (la mezza isola nipponica neutralizzata per i prossimi decenni).
Il Referendum del 12-13 Giugno 2011 non verrà pubblicizzato in tv se non il giorno prima, per via di una strategia tattica (confessata dallo stesso governo) che ha spostato il referendum in estate e che punta palesemente a non far raggiungere il quorum (almeno il 50% degli italiani dovrà votare affinchè sia valido il Referendum).
Per questo è nostro dovere divulgare non solo la giusta causa da sostenere ma anche la presenza del Referendum stesso, quindi pubblicizzarlo.
Affinchè il cittadino unito torni a vincere, in questo tempo che ci separa dal Referendum, divulga, informa, e se necessario prendi per mano i tuoi amici, i tuoi parenti, e portali a votare!
E ricordate di votare 2 SI per l'acqua di tutti e contro il nucleare."

 

Acqua bene comune
Il WWF pubblicizza il Referendum
Acqua Bene Comune

FOTO DALLA GALLERY

P.IVA 00962000709 © Copyrights by La Ramegna srl